A chi piace il pane Carasau?
Oggi avevo in casa del pane carasau e in frigo dei peperoni (che non si sa mai come farli) e della crescenza, che bontà, leggera e piacevolmente acidula con quel buon sapore di latte fresco, dalla pasta morbida e cremosa, dà ai piatti un’impronta inconfondibile e appetitosa come in questo insolito primo piatto che vado a proporvi….

Ingredienti

5 fette di pane carasau
400 gr di crescenza
4 peperoni misti (gialli rossi e verdi)
50 gr di pepato fresco siciliano
50 gr di grana
uno spicchio d’aglio
un ciuffetto di basilico
un piccolo mazzetto di timo
30 gr di olio EVO
sale e pepe Q.B.

Procedimento
Nel boccale del bimby pulito e asciutto inseriamo i pezzetti di grana e pepato e tritiamo 15 sec. vel 9 mettiamo da parte.Laviamo i peperoni, li priviamo del picciolo, dei semi e delle nervature bianche interne, e li tagliamo a falde larghe.
Senza lavare il boccale aggiungiamo l’olio, l’aglio e i peperoni cuociamo 15 min. 100° vel 1 antiorario.Tagliamo il basilico a julienne Ungiamo una pirofila con un filo d’olio e quando i peperoni sono pronti riempiamo alternando strati di pane carasau (bagnato rapidamente in acqua tiepida), i peperoni, pezzetti di crescenza, il mix di formaggi, e qualche foglia di timo e basilico tagliato a julienne.
Terminiamo l’ultimo strato con i peperoni, la crescenza il pecorino e qualche fogliolina di basilico.
Inforniamo a 200° per 20 min.
finchè la superficie sarà dorata e il formaggio sciolto (gli ultimi 10 se dovesse colorirsi troppo abbassiamo il forno a 160 e completiamo la cottura)
Il piatto è servito!!

Buon appetito a tutti!!
Credetemi è eccezionale un profumo ed un sapore fresco…e buono!!
Vi piace?
Alla prossima
Francesco

Annunci