Girovagando tra i vari blog mi sono imbattuto nuovamente in quello di Claudia (Alias Nanino), mi è subito saltato all’occhio la ricetta di questo pane veloce, e siccome questa settimana non l’ho ancora fatto dopo aver letto tutto consigli e suggeriment son corso in cucina armato della mia buona voglia di fare ed ecco a voi il risultato!!!
PS: non ho fotografato i passaggi perchè Nanino aveva gia fatto un buon lavoro perciò Vi rimando al suo post. e poi non c’era Livio a casa e quando sono cose così mollicce faccio fatica da solo a fotografare!!!
Ingredienti
500 gr di farina 0 (in casa avevo quella zia caua diceva 00)
13 gr di lievito fresco
un cucchiaino di malto (zia caua diceva miele)
2 cucchiaini rasi di sale fine
370 gr di acqua tiepida

Procedimento
Nel boccale ho messo il lievito, il malto, e 100 gr di acqua ho sciolto il tutto 1 min. a vel 4.
Dopo ho aggiunto la farina e fatto andare 15 sec vel 7. dopo ho impostato 1 minuto e sempre a vel 7 ho versato la restante acqua.
Trascorso questo tempo ho impostato 7 min. e impastato a vel. spiga.
L’impasto si presenta piuttosto molle, ho infarinato una ciotola di vetro, ho versato dentro l’impasto,ho coperto con della pellicola e lasciato lievitare 1 ora e mezza.
Dopo ho foderato una placca da forno con della carta da forno ho rovesciato l’impasto sopra facendo attenzione a non rovinarlo, dopo lo diviso in tre filoni e infornato a forno spento per 30 minuti a 250°poi ho abbassato a 220° per altri 15min.
Come da consiglio di nanino l’ho voluto lasciare dentro a forno spento sino a completo raffreddamento.
Ed ecco il risultato!!!

Eccellente!!!

Per intendersi somiglia parecchi al pane ciabatta poca mollica e crosta croccante
Grazie Claudia

Annunci