Ieri prima di pranzo ho sfogliato il nuovo libro base “io e il mio bimby” per vedere se c’era qualcosa che mi ispirava….prendendo spunto da degli involtini che ho trovato ho fatto quelli che vado a proporvi…

Ingredienti
1 costa di sedano (50 gr)
2 spicchietti d’aglio
3 rametti di rosmarino
1 cucchiaino di pesto di basilico (il libro prevedeva prezzemolo)
6 fette di carne di scamone o vitellone (noi siamo in due il libro diceva 12 fette)
6 fette di speck (il libro prevedeva pancetta)
1 zucchina
400 gr di polpa di pomodoro
50 gr di vino bianco secco
sale e pepe Q.b.

Procedimento
Nel boccale asciutto e pulito inseriamo il sedano 1 spicchietto d’aglio, alcuni aghi di rosmarino e nel mio caso il cucchiaino di pesto, e tritiamo il tutto 5 sec. vel 7 togliamo dal boccale e mettiamo da parte.
Tagliamo la zucchina con il pelapatate per ottenere delle fette sottili.
Battiamo leggermente la carne con il batticarne, la spennelliamo con dell’olio d’oliva saliamo leggermente e stendiamo su ognuna due fettine di zucchina un cucchiaino abbondante di trito e infine lo speck, arrotoliamo chiudiamo con uno stuzzicadenti e adagiamo nel cestello (questo il libro non lo prevedeva c’era scritto di metterle nel boccale)
Senza lavare il boccale mettiamo dentro i pomodori, lo spicchietto d’aglio il vino saliamo e pepiamo e adagiamo dentro il cestello.Cuociamo il tutto 20 min. temp. varoma vel 2. con il misurino inserito passati i primi 10 min. giriamo gli involtini mettendo sotto quelli che si trovano sopra.
Finita la cottura andiamo a completare il piatto.
Su un piatto piano versiamo due cucchiai di salsa di pomodoro e sopra adagiamo gli involtini decoriamo con un rametto di rosmarino avanzato e serviamo

Il piatto è pronto!!!
Buon appetito a tutti!!

Annunci