Ciao a tutti, dopo qualche settimana che tenevo d’occhio questo polpettone postato dalla nostra ginevr@ Qui ho deciso di provarlo perchè qualcosa mi diceva che era un piatto delicato e molto buono, effettivamente non mi sbagliavo ed ecco che per questo lo inserisco nel mio blog apportando delle migliorie nei passaggi ma mantenendo intatti gli ingredienti.
Veniamo adesso alla ricetta:

Ingredienti:
400 gr di tritato di bovino
3 uova
100 gr di pangrattato (non avevo pane raffermo e ho dovuto usare quello che vedete in foto)
150 gr di parmigiano
1/4 di cipolla
2 carote
2 patate
200 gr di piselli
1 cucchiaino di dado bimby
1 cucchiaino di conserva di prezzemolo (questo ginevra non lo metteva)
15 foglie di basilico fresco lavato e asciugato
20 gr di olio EVO
600 gr di acqua
250 gr di scamorza affumicata
sale e pepe Q.b.

Procedimento
Nel boccale asciutto e pulito inseriamo il parmigiano a tocchetti e grattugiamo 10 sec. vel 8, aggiungiamo un cucchiaino di conserva di prezzemolo, il macinato le uova, il pangrattato e un pizzico di sale amalgamiamo 20 sec. vel 5 .
Con il composto ottenuto formiamo un rotolo della dimensione giusta da poter comodamente riporre nella campana del varoma.
Laviamo ed asciughiamo il basilico lo dividiamo in foglie, spennelliamo con dell’olio il varoma e bardiamo il polpettone con le foglie di basilico ricopriamo bene e adagiamo il tutto nel varoma.
Senza lavare il boccale mettiamo dentro la cipolla, le carote, i piselli il dado bimby e 20 gr di olio EVO, rosoliamo 3 min.100° vel 1, a questo punto aggiungiamo 600 gr di acqua sistemiamo sopra il varoma e cuociamo 40 min. temp. varoma vel 1.
Nel frattempo per sfruttare al massimo il nostro bimby ed avere anche il contorno io ho tagliato delle zucchine e delle carote a rondelle e le ho sistemate nel vassoio del varoma, quando mancavano 28 minuti alla fine ho sistemato il vassoio nel varoma e completato la cottura.
Terminato il tempo di cottura togliamo il varoma e lo teniamo da parte in caldo.
Preleviamo dal polpettone le foglie di basilico e le mettiamo nel boccale insieme alle altre verdure e omogenizziamo 30 sec. a vel 10.
Otterremo una crema vellutata che ci servirà per rendere speciale il nostro polpettone.
Tagliamo il polpettone a fette e le adagiamo leggermente sovrapposte l’una sull’altra in una pirofila, tagliamo a fette anche la scamorza e ne adagiamo una fettina su ogni fetta, passiamo il tutto 10 min. sotto al grill.
A questo punto andiamo a preparare il piatto, con l’aiuto di un coppapasta rotondo prepariamo il tortino di verdure che accompagnerà il nostro polpettone, adagiamo sotto le carote e sopra le zucchine disposte a ventaglio, con la salsa creiamo una larga striscia sulla quale andremo ad adagiare tre fettine di polpettone, decoriamo con una marciata di pepe fresco e qualche fogliolina di basilico…
…ed ecco il piatto finito!!!
pronto per essere gustato…

Grazie ginevr@ a buon rendere….

Annunci