Ciao a tutti,
Finalmente è arrivato il momento di cuocere nel boccale la piovra, avevo sentito da una mia amica che era andata ad un corso bimby che l’ avevano cotto nel boccale e che era venuto una meraviglia, così visto che io sono come S. Tommaso ho voluto provare…
…il risultato?…
…giudicatelo Voi io posso solo dirvi che era veramente BUONO!!!
Ingredienti per 4 persone
1 piovra di 800 gr circa
300 gr di patate tagliate a cubetti
300 gr di acqua
200 gr di vino bianco secco
1 cucchiaio raso di sale grosso
1 scalogno
3 coste di sedano
Sale e pepe Q.b.
2 carote
Olio EVO per condire Q.b.

Procedimento:
Peliamo e tagliamo a cubetti le patate sistemiamo il tutto nella campana del varoma.
Nel boccale versiamo l’acqua, il vino, il sale, lo scalogno intero, il sedano e la carota a pezzetti, puliamo la piovra togliamo la bocca e gli occhi e mettiamo anche quella nel boccale, posizioniamo sopra il varoma con le patate e cuociamo 20 min. temp. varoma vel soft antiorario.
Passati il tempo impostato, togliamo il varoma e continuiamo la cottura della piovra per altri 20 min. 100° vel. soft antiorario.
A fine cottura lasciamo la piovra dentro al boccale fino al completo raffreddamento.
In una terrina capiente versiamo le patate quasi fredde e spruzziamo con del vino bianco (questo per far si che le patate non assorbano l’olio) aggiungiamo un cucchiaio d’olio mescoliamo e teniamo al fresco.
Nella terrina insieme alle patate aggiungiamo 2 coste di sedano tagliato a pezzetti e una carota tagliata a rondelle sottili.
Quando la piovra è fredda la tagliamo e l’aggiungiamo nella terrina insieme agli altri ingredienti, saliamo e pepiamo condiamo con dell’olio d’oliva mescoliamo il tutto spolveriamo con una generosa manciata di prezzemolo fresco tritato e portiamo in tavola….
Il piatto è pronto!!!
Buon appetito a tutti
francesco

Annunci