Ieri dal mio fruttivendolo di fiducia sono stato letteralmente rapito dalle prugne che aveva esposto in bella vista, così mentre mi decidevo sulla spesa da fare mi è saltato in mente di provare a fare la marmellata di prugne ma di aromatizzarla con la grappa, davvero profumata!!!
Naturalmente non potevo non condividere con Voi la ricetta spero Vi piaccia!!!

Ingredienti per 3 vasetti.

1,200 gr di prugne tagliate in quattro
400 gr di zucchero di canna
Il succo di un limone
4 cucchiai di grappa bianca

Procedimento

Accendiamo il forno a 120° laviamo i barattoli in acqua calda li adagiamo nella teglia a forno caldo e li sterilizziamo 30 min.
Laviamo accuratamente le prugne, e tagliamo in quattro pezzetti.
Nel boccale pulito mettiamo la frutta cuociamo 15 min. 100° vel 1,con il cestello capovolto poggiato sul coperchio (questo per evitare eventuali schizzi) al termine frulliamo il tutto con il misurino inserito 20 sec. vel 4.aggiungiamo lo zucchero, il succo di limone e cuociamo 40 min. 100° temp. varoma vel.2 sempre con il cestello capovolto poggiato sul coperchio (mi raccomando altrimenti fareste un disastro di schizzi in cucina).
Una volta pronta facciamo prima la prova piattino che consiste nel mettere un piattino in freezer a ghiacciare poi si versa un cucchiaino di marmellata sopra e se la marmellata non scivola è pronta.
Tiriamo fuori i barattoli dal forno, invasiamo la marmellata mettiamo in ogni vasetto un cucchiaio di grappa, chiudiamo con i tappi capovolgiamo e ripassiamo nuovamente in forno per 30 min. 120°
Lasciamo i barattoli coperti dentro al forno sino a completo raffreddamento.
Il giorno dopo etichettiamo i barattoli e li riponiamo in un luogo fresco e asciutto in attesa di essere consumati!!!

Spero Vi sia piaciuta!!!
Alla prossima marmellata

Francesco

Annunci