Oggi dopo aver pulito a fondo la cucina…accompagnato da buona musica, ho pensato bene in questa giornata un pò così ho preparato questi dolcetti molto buoni e particolari…

l’ ultima volta li avevo preparati senza il bimby (perchè non era ancora arrivato) questa volta ho detto li rifaccio ed eccomi qui a pasticciare nuovamente nella mia cucina

Gli ingredienti per ottenere all’incirca 30/40 rose del deserto sono i seguenti:

100 gr mandorle sgusciate e pelate
75 gr zucchero semolato
100 gr burro ammorbidito
2 uova 1 serve per la panatura 1/2 bustina lievito bertolini
150 gr farina 00
1 bustina vanillina per dolci
1 confezione cornflacks per la panatura

Procedimento

Nel boccale pulito frullate 100 grammi di mandorle sgusciate e pelate con lo zucchero 15 sec vel 7
A questo punto aggiungiamo alla farina ottenuta, 100 grammi di burro ammorbidito con un uovo intero, una bustina di vaniglia 150 grammi di farina 1/2 bustina di lievito bertolini, impastare 1 min. vel spiga dobbiamo ottenere una frolla morbida che andremo ad avvolgere nella pellicola e metteremo in frigo per 30/40 minuti perchè si rassodi.
Nel frattempo ci preparemo in un piatto fondo un’ uovo sbattuto e in un contenitore i corn flakes che ci serviranno per panare le nostre rose.
Quando l’impasto è pronto aiutandonci con uno scavino (così son tutte quasi uguali) formeremo delle palline grandi come una noce, che passeremo prima nell’uovo sbattuto e poi nei corn flakes,
man mano che li completiamo li adagiano in una teglia quando abbiamo finito li mettiamo in forno a 180° per 15-20 minuti.

Una volta freddi si spolverano con lo zucchero a velo e si servono

Vi assicuro che son buonissimi e molto particolari…
Ogni volta che li faccio finiscono subito…uno tira l’altro… accompagnati da un buon caffè…

Spero vi piacciano

Annunci