Carissimi amici oggi ho deciso di scagliare una freccia a favore del bimby e della cottura della pasta all’interno del boccale, pratica che pochi fanno forse per paura o forse per….boh lo chiederemo a loro.
Io intanto oggi mi son deliziato con questi spaghetti al pesto di zucchine e rucola….

Ingredienti: per 4 persone circa
320 gr di spaghetti
2 piccole zucchine
40 gr di rucola
50 gr di gherigli di noci
1 spicchio d’aglio privato dell’anima
40 gr di grana
100 gr di olio EVO
un ciffetto di prezzemolo
Sale e pepe Q.b.

Procedimento:
Nel boccale mettiamo le zucchine (solo la parte verde con poca parte bianca prelevata con un coltello), i gherigli di noce,l’aglio, il prezzemoloe la rucola e tritiamo20 sec. vel 7. Apriamo il boccale raccogliamo il trito verso il fondo, aggiungiamo un pizzico di sale e pepe e tritiamo nuovamente 10 sec. vel. 7.
Adesso senza aprire il boccale versiamo a filo l’olio 20 sec. vel. 4 e mettiamo da parte.
Senza lavare il boccale mettiamo dentro 2 litri d’acqua e portiamo a bollore 9 min. 100° vel. 1
Buttiamo dentro gli spaghetti dal foro e impostiamo 11 min. vel soft antiorario.Quando la pasta è cotta la scoliamo tenendo da parte un mestolo di acqua di cottura, versiamo in una larga ciotola la pasta, aggiungiamo il pesto e se occorre aggiungiamo dell’acqua di cottura per stemperare.
Versiamo i nostri spaghetti su un piatto da portata decoriamo con qualche fogliolina di rucola e serviamo in tavola.
Il piatto è pronto!!!
Buon appetito a tutti
Francesco

Annunci