Eccomi qui!!
oggi Vi voglio postare un secondo di verdure molto molto sfizioso, la mia amica Graziella mi ha gentilmente omaggiato di un bel pezzo di provolone affumicato che ben si sposava con quello che avevo in mente di fare in questi giorni e cioè rendere speciale con il suo gusto affumicato e la sua crosticina croccante l’indivia verdura a volte poco nota e poco usata…il tutto ingentilito da una julienne di speck…
Sicuramente questa sfiziosità invernale è un modo per utilizzare quest’insalata durante la stagione fredda!

Ingredienti:

3 cespi di insalata indivia (circa 500 gr)
100 gr di provolone affumicato
50 gr di speck a fette
30 gr di burro
sale e pepe Q.b.

Procedimento:
Inseriamo nel boccale 1 litro d’acqua e portiamo a bollore 7 min. 100° vel. 1.
Mentre aspettiamo, laviamo i cespi d’indivia e li adagiamo interi nella campana del varoma, quando l’acqua bolle posizioniamo il varoma sul boccale e cuociamo 20 min. temp. varoma vel. 2.
Nell’attesa tagliamo il provolone a fettine e lo speck a listarelle.
Accendiamo il forno e portiamolo a 180°.
Imburriamo una pirofila con una parte del burro, quando l’indivia e cotta togliamola dal varoma dividiamola a metà e allineamola nella pirofila saliamo e pepiamo leggermente.
Aggiungiamo le fette di provolone, distribuiamo sopra il restante burro a pezzetti, cospargiamo con le listarelle di speck, pepiamo e inforniamo 15 min. a 180°
Il piatto è pronto!!

Servitelo direttamente in tavola con la pirofila finchè il formaggio è ancora filante!!!
Buon appetito a tutti!!
Francesco
Annunci