Eccomi qui amici miei,
oggi a pranzo volevo qualcosa di fresco e buono, aprendo il frigo e guardando gli ingredienti che avevo a mia disposizione ho tirato fuori delle zucchine, della trota al fumo (da qui il nome al piatto), e un limone, li ho assemblati per dare vita a questo piatto semplice ma dal gusto deciso…

Ingredienti: per 2 persone
140 gr di mezzepenne
100 gr di trota al fumo
2 zucchine piccole
1/2 spicchio d’aglio privato dell’anima
20 gr di succo di limone fresco
35 gr di olio EVO
sale e pepe Q.b.

Procedimento:
Copriamo appena le lame del boccale con l’ acqua saliamo e portiamo a bollore 6 min. 100° vel 1, nel frattempo tagliamo le zucchine una a tocchetti e una a triangoli

-0-

adagiamoli nel cestello e quando l’acqua bolle cuociamole al vapore 7 min. temp. varoma vel. 2 devono essere cotte ma rimanere croccanti..
Mentre aspettiamo tagliamo la trota a listarelle.
Svuotiamo l’acqua dal boccale tenendola da parte (ci servirà per cuocere la pasta), versiamo dentro al boccale il succo di limone, l’olio, lo spicchietto d’aglio e le zucchine a tocchetti tenendo in parte quelle tagliate a triangolo, saliamo pepiamo e frulliamo 1 min. vel.7.
Togliamo la salsa dal boccale e versiamola in una capiente ciotola nella quale poi andremo a condire la pasta.
Rimettiamo nel boccale l’acqua di cottura delle zucchine e aggiungiamo quella mancante per arrivare a 1 litro, portiamo a bollore 6 min. 100° vel. soft antiorario.
Quando l’acqua bolle gettiamo la pasta dal foro del boccale e cuociamo i min. indicati sulla confezione più due 100° vel. soft antiorario (nel mio caso 11 min la cottura della pasta più 2 min. totale 13 min.).
Scoliamo la pasta e condiamola con la salsa di zucchine, aggiungiamo metà del pesce e metà delle zucchine amalgamiamo e trasferiamo il tutto in un piatto da portata, uniamo il pesce e le zucchine rimaste e serviamo in tavola…

Il piatto è pronto!!
Mi auguro Vi piaccia
Alla prossima
Francesco
Annunci