Carissimi
Eccomi qui, dopo qualche giorno di assenza….
purtroppo al lavoro mi mettono troppi turni di mattina così non riesco a cucinare come si deve e a fotografare i passaggi… uffa!!!
Per farmi perdonare oggi voglio proporvi una torta salata buonissima, semplice e veloce…

Ingredienti: per 6 persone
250 gr di farina 0
100 gr di burro
50 gr di latte
800 gr di patate
100 gr di pancetta affumicata a cubetti
100 gr di prosciutto cotto a dadini
2 uova
Un ciuffetto di prezzemolo
La scorza grattugiata di un limone biologico
1 spicchio d’aglio
50 gr di olio EVO
sale e pepe Q.b.
100 gr di fontal a fettine

Procedimento:
Versiamo nel boccale la farina , le uova, un pizzico di sale, 80 gr di burro, il latte e la scorza di limone grattugiata impastiamo il tutto 3 min. vel spiga. Otterremo un impasto morbido ma consistente, spolveriamo una ciotola con della farina rovesciamo dentro l’impasto e lasciamo riposare in frigo 30 min.
Laviamo il boccale asciughiamolo e riempiamolo d’ acqua sufficiente a coprire le lame.
Peliamo e affettiamo le patate, disponiamole nel cestello, inseriamole nel boccale e cuociamo 15 min. temp. varoma vel. 2.
Tagliamo il fontal a fettine.
Togliamo il cestello con le patate dal boccale, svuotiamolo dall’acqua senza lavarlo, asciughiamolo con della carta da cucina e inseriamo dentro lo spicchietto d’aglio e il prezzemolo, tritiamo 3 sec. vel 7, raccogliamo il trito con la spatola, aggiungiamo l’olio, la pancetta e il cotto saliamo pepiamo e soffriggiamo 5 min. 100° vel soft atiorario.
Accendiamo il forno a 180°
Togliamo l’impasto dal frigo e ricaviamo due sfoglie sottili una più grande per la base e una più piccola per coprire, mi raccomando di tenere ben infarinato il piano di lavoro onde evitare che la pasta si attacchi sul tavolo.
Ungiamo la tortiera con il burro rimasto, foderiamo lo stampo con il primo strato di sfoglia.Distribuiamo uno strato di patate, saliamo aggiungiamo qualche cucchiaio di soffritto e dei pezzettini di fontal, ricopriamo con le patate e continuiamo gli strati fino ad esaurire gli ingredienti. Copriamo la nostra torta con l’altra sfoglia, sigilliamo bene il bordo decoriamo con la pasta avanzata (io ho fatto un lungo cilindro che ho appoggiato al bordo) e passiamo in forno a 180° per 40 min.

Sforniamo la torta lasciamola intiepidire qualche minuto e serviamola…

Spero Vi piaccia!!!
Alla prossima ricetta
Francesco
Annunci