Ciao carissimi amici, eccomi nuovamente qui a cimentarmi con la mia pasta madre, ieri sera l’ho nuovamente rinfrescata e questa mattina era pronta per essere usata, così visto che non avevo ancora fatto la focaccia ho voluto proprio iniziare dalla più classica e gustosa…Quella Barese…trovata pubblicata sul blog di Rossa di sera buon mangiare si spera…
Ingredienti:
125 g di pasta madre rinfrescata il giorno prima

200 g di farina 00
50 gr di farina 0
120 di patate lessate
12 gr di olio EVO
5 gr di sale
150 gr di acqua
per condire:
12 pomodorini
1 spicchio di aglio
origano Q.b.
un pizzico sale
30 gr di olio EVO

Procedimento:
La sera prima rinfreschiamo la pasta madre e mettiamola in frigo.
Il mattino seguente togliamo la pm dal frigo e lasciamola intiepidire 30 minuti prima dell’uso.
Nel frattempo mettiamo una patate di circa 120 gr in un piatto con un dito d’acqua e la passiamo al microonde per 8 min. rigirandola dopo i primi 4, spelliamola da calda e lasciamola raffreddare schiacciandola con la forchetta.
Nel boccale del bimby versiamo l’acqua e la pasta madre e sciogliamola 30 sec. vel.3, poi aggiungiamo la farina, la patata, il sale e l’olio e impastare 5 min. vel spiga.
Otterremo un impasto morbito che andremo a togliere dal boccale, oliamo una teglia rotonda a cerniera di 26 cm di diametro, versiamo dentro l’impasto e con le mani unte d’olio stendiamolo sulla teglia, copriamo con della pellicola per alimenti e lasciamo lievitare 3 ore
Quando manca poco alla fine della lievitazione tagliamo i pomodorini a metà.
In una ciotolina grattuggiamo l’aglio, aggiungiamo l’olio per il condimento e mescoliamolo con un pizzico di sale.
Passate le 3 ore di lievitazione l’impasto si sarà gonfiato.
Prendere i pomodorini e,adagiarli sull’impasto con la parte tagliata rivolta in alto
, spolveriamo i pomodorini con l’origano, versiamo con un cucchiaino un pò d’ olio aromatizzato all’ aglio sopra i pomodori e ricopriamo nuovamente lo stampo con la pellicola, lasciamo lievitare ancora 1 ora.
Accendiamo il forno e impostiamo la temperatura a 210° circa. Spruzziamo sulla focaccia l’olio rimasto e inforniamo per 30 minuti.
Sforniamo la focaccia e portiamola in tavola ancora calda…

Vi assicuro che è una vera delizia!!
Alla prossima ricetta
Francesco
Annunci