Suonano le la Pasqua è vicina…
Sempre su richiesta di qualcuna di Voi mi sono cimentato a fare la colomba…
visto che ho provato a farla anche io, ho deciso di postarla, naturalmente qualche giorno prima del fatidico giorno così se qualcuna volesse farla per se oppure regalarla è ancora in tempo!!!

Ingredienti:per uno stampo da kilo
Un limone biologico solo la scorza
100 gr di latte
25 gr di lievito di birra fresco
150 gr di zucchero
4 tuorli d’uovo
175gr di burro fuso freddo
300 gr di farina manitoba
250 gr di farina 00
50 gr di aroma spumadoro
10 gr di sale
25 gr di miele di acacia
1/2 stecca di vaniglia solo i semi
100 gr di canditi

Per la glassa
125 gr di albumi ( circa i 4 albumi avanzati)
70 gr di zucchero
50 gr di zucchero in granelli
mandorle con la buccia Q.b.
110 gr di mandorle pelate
30 gr di nocciole
1 gr di aroma mandorla

Procedimento:
Mettiamo nel boccale il latte e 10 gr di lievito mescoliamo 1 min. 37° vel. 2 aggiungiamo 100 gr di farina 00 e mescoliamo 20 sec. vel. 4 inseriamo il misurino e lasciamo lievitare un’ ora.
Aggiungiamo adesso 150 gr di farina 00 i rimanenti 15 gr di lievito e mescoliamo 20 sec. vel. 4. Uniamo lo zucchero semolato, la scorza del limone grattugiata la vaniglia, il miele di acacia e l’aroma spumadoro, amalgamiamo 20 sec. vel 4.
Pesiamo 300 gr di farina manitoba a parte aggiungendo il sale.
Azioniamo il bimby a vel. 5 per 30 sec. e con le lame in movimento versiamo dentro a cucchiaiate la farina,aggiungiamo i tuorli e il burro fuso freddo e impastiamo 30 sec. vel. 5 e 5 min. vel. spiga.
Togliamo l’impasto dal boccale e versiamolo sul tavolo ben infarinato, lavoriamo aiutandoci con la spatola, aggiungiamo i canditi impastiamolo con le mani rinforzando l’impasto e lasciamolo lievitare sul tavolo coperto con un canovaccio per 1 oretta.
Dividiamo l’impasto in due parti uguali dello stesso peso e formiamo due cilindri uno per le ali di 56 cm, e uno per il corpo da 32 cm, adagiamo l’impasto nello stampo

-0-

e passiamo in forno spento con la luce accesa a lievitare fino a che l’impasto non raggiunga quasi il bordo dev’essere a 1 cm dal bordo.
Vista il grosso quantitativo di grassi e i canditi l’impasto impiegherà un pò a lievitare, la mia colomba ha impiegato 12 ore.
Appena messa a lievitare la colomba laviamo il boccale e prepariamo la glassa che deve maturare il frigo per essere perfetta.
Procediamo come segue:
Versiamo nel boccale le mandorle, le nocciole e lo zucchero e polverizziamo 15 sec. vel. turbo aggiungiamo gli albumi e 1 gr di aroma mandorla inseriamo la farfalla e montiamo la glassa 3 min. 37° vel.3 togliamo dal boccale, mettiamo la glassa in una ciotola, copriamo con la pellicola e passiamo a riposare in frigo fino al momento di versarla sulla colomba.
Scaduto il tempo di lievitazione l’ impasto avrà raggiunto i bordi dello stampo. tiriamolo fuori dal forno adagiamolo sul tavolo e accendiamo il forno a 190°
Versiamo la glassa sull’impasto molto delicatamente se necessario aiutiamoci con un pennello in silicone per spanderla bene, aggiungiamo la granella di zucchero e le mandorle intere con la buccia

quando il forno è caldo inforniamo a 190° per 10 min. poi abbassiamo il forno a 180° per altri 10 min. poi abbassiamo a 170 e completiamo la cottura per altri 30 min.
Sforniamo la colomba e lasciamola raffreddare…

Bene la Colomba di pasqua è pronta!!!

Spero la proviate anche Voi e mi raccomando fatemi sapere!!

Francesco
Annunci