carissimi amici miei…

Sicuramente Vi starete chiedendo magari ridendo anche….ma come fà un siciliano a fare piatti veneti?
Semplice, dopo anni vissuti tra Verona e Venezia ho imparato qualcosa anche io, ed ecco che oggi timidamente Vi posto la ricetta…

Questa volta non ho usato il bimby ma un’ ottima padella, l’ideale per un risultato eccellente!!!

Ingredienti: per 4 persone
500 gr di fegato di vitello tagliato a striscioline
2 cipolle rosse tipo tropea
80 gr di olio EVO
30 gr di aceto di vino bianco
20 gr di burro
4 foglioline di salvia
sale e pepe Q.b.

Procedimento:
Puliamo e affettiamo molto sottile le cipolle, in una capiente padella versiamo l’olio, aggiungiamo il burro, la salvia e le cipolle e facciamo appassire 5 min. a fiamma vivace e altri 5 min. a fiamma bassa, mescolando di tanto in tanto.
Passato questo tempo aggiungiamo il fegato irroriamo con l’ aceto saliamo pepiamo e cuociamo a fiamma alta per 5 min.
Togliamo la padella dal fuoco, adagiamo il fegato nei piatti individuali irroriamo con il fondo di cottura decoriamo e serviamo caldissimo in tavola….

Il piatto è pronto!

Buon appetito a tutti

Francesco

Annunci