Amici miei,

oggi a pranzo per inaugurare il mio nuovo stampo da crostata ,ho preparato una torta salata rustica, usando come base una pasta brisè all’aceto balsamico, croccante e profumata ha fatto da guscio ad un morbido ripieno di uova piselli e salsiccia a cubetti…
Un antipastino davvero da leccarsi i baffi….per questo non potevo non condividerla con Voi…
Eccovi la ricetta…

Ingredienti: per uno stampo rettangolare di cm 12×36
per la pasta:
105 gr di farina 0
60 gr di burro freddo
60 gr di latte
12 gr di aceto balsamico
1 pizzico di sale

Per la farcia:
120 gr di salsiccia fresca o a cubetti
100 gr di formaggio emmenthal
100 gr di piselli surgelati
8 foglioline di menta fresca
1 piccolo scalogno
15 gr di olio evo
3 uova
sale e pepe Q.b.

Procedimento:
Prepariamo la brisè; nel boccale versiamo il burro, la farina e un pizzico di sale e impastiamo 30 sec. vel. spiga, aggiungiamo il latte e l’aceto balsamico e impastiamo nuovamente 30 sec. vel. spiga.
Otterremo un impasto morbido, togliamolo con cura dal boccale aiutandoci con la spatola, adagiamolo in una ciotola e passiamolo in frigo a riposare per almeno 30 min.
Senza lavare il boccale inseriamo lo scalogno e tritiamo 2 sec. vel. 7 raccogliamo il trito con la spatola, aggiungiamo l’olio e soffriggiamo 3 min. 100° vel. soft antiorario, aggiungiamo i piselli surgelati e facciamo insaporire 5 min. 100° vel. soft antiorario, saliamo pepiamo e teniamo da parte.

Accendiamo il forno a 240°

Nuovamente senza lavare il boccale, inseriamo al suo interno l’emmenthal, tritiamo 3 sec. vel.7 e mettiamo da parte.
Passato il tempo di riposo della sfoglia, togliamola dal frigo, infariniamo bene il piano di lavoro e stendiamo la sfoglia in un lungo rettangolo tenendo ben infarinata sia la parte sotto che quella sopra per evitare che si attacchi al tavolo.

Ungiamo lo stampo, adagiamo sopra la pasta, ribaltiamo verso l’interno la pasta in eccesso per rinforzare il bordo e sigilliamo bene.

-0-

Distribuiamo adesso sul fondo della sfoglia i piselli tenuti da parte, distribuiamo sopra la menta tagliata a julienne, uniamo la salsiccia e e ricopriamo con l’emmenthal grattugiato.

-0-

Nel boccale rompiamo le uova, saliamo pepiamo e sbattiamo 30 sec. vel. 4, distribuiamo il composto di uova sui piselli e la salsiccia, inforniamo abbassiamo la temperatura a 220° e cuociamo 25 min.

Sforniamo la nostra rustica di brisè facciamola intiepidire prima di sformarla e portiamo in tavola…

Questo antipasto può essere servito sia caldo che freddo ed è perfetto anche come idea da poter utilizzare per un buffet…

Mi raccomando amici miei ci tengo a sapere se la provate…perciò non esitate a dirmi la Vostra…

Con affetto
Francesco
Annunci