Amici, ieri sfogliando il “TV sorrisi e canzoni”, sono stato incuriosito da una ricetta postata da “cotto & pubblicato” di Benedetta Parodi, la ricetta l’aveva mandata in redazione Simone Gallipacciorino, così incuriosito ho voluto provarla, naturalmente ho dovuto personalizzarla, l’idea era buona ma secondo me mancava qualcosa per renderla speciale, così dopo essermela letta un pò ho tratto le mie conclusioni…
…il risultato è stato davvero sorprendente e le modifiche che ho apportato fantastiche!!

Ma veniamo alla ricetta!!

Ingredienti: per una tortiera da 24

250 gr di pasta sfoglia (nella ricetta che troverete la dose sarà per 500 gr di pasta sfoglia, se volete i restanti potete congelarli o utilizzarli per un’altra torta salata)
1 finocchio grande o due piccolini
170 gr di gorgonzola dolce
2 uova
40 gr di grana
1 cucchiaino di semi di finocchio
Timo fresco Q.b
Maggiorana fresca Q.b.
25 gr di cipolla
1/4 di spicchio d’aglio
40 gr di Olio Evo
Sale e pepe Q.b.

Procedimento:
Prepariamo la pasta sfoglia come indicato nella ricetta che trovate QUI, una volta fatti tutti i giri poniamola in frigo avvolta nella pellicola per alimenti.
Andiamo a preparare la farcia;nel boccale asciutto mettiamo il grana e grattugiamo 15 sec. vel. 10, togliamo e mettiamo da parte.
Senza lavare il boccale, mettiamo la cipolla, il timo, la maggiorana, l’aglio e tritiamo 2 sec. vel. 7, raccogliamo il trito con la spatola, aggiungiamo l’olio e rosoliamo 3 min. 100° vel. soft antiorario.
Accendiamo il forno e impostiamo la temperatura a 200°
Nel frattempo laviamo e tagliamo i finocchi sottili sottili, aggiungiamoli al soffritto uniamo i semi di finocchio e rosoliamo 10 min. 100° vel. soft antiorario. A cottura ultimata saliamo pepiamo e lasciamo intiepidire mettendoli in un colino in modo da far perdere l’acqua e il fondo di cottura.
Prepariamo la base; togliamo la sfoglia dal frigo diamole un’altro giro e stendiamola in un cerchio del diametro di 26, adagiamola sullo stampo, ripieghiamo all’interno l’eccesso,pigiamo bene sistemiamo il bordo e bucherelliamola con una forchetta.
Tagliamo il gorgonzola a dadini e distribuiamone la metà alla base della torta, adagiamo sopra i finocchi intiepiditi e distribuiamo sopra i restanti cubetti di gorgonzola.
Senza lavare il boccale rompiamo dentro le uova, aggiungiamo 20 gr di grana grattugiato, saliamo pepiamo e amalgamiamo 30 sec. vel. 4, distribuiamo il composto nella tortiera, spolveriamo con il rimanente grana e inforniamo a 200° per 30 min.

Sforniamo la torta salata e facciamola intiepidire prima di sformarla….

La torta salata salata è pronta!!

Buon appetito a tutti!!

Francesco

Annunci