Natale si avvicina e con esso la voglia di stare assieme a famigliari e amici…
Certo si va sempre alla ricerca di qualcosa di particolare per dare inizio all’atteso rito gastronomico, questa ghirlanda ricca e golosa mette d’accordo grandi e piccini…per vivere la magia del 25 sin dalla prima portata..

Ingredienti:
500 gr di farina manitoba
100 gr di gherigli di noci
10 gr di sale
5 gr di zucchero
12 gr di lievito di birra
80 gr di burro
250 gr di latte
200 gr di salmone affumicato a fette
300 gr di spinaci surgelati
50 gr di grana a tocchetti
Semi di sesamo Q.b
Semi di papavero Q.b

Procedimento:

Nel boccale asciutto inseriamo le noci e tritiamo 3 sec. vel 7. mettiamo da parte.
Senza lavare il boccale mettiamo dentro il latte, il lievito, e lo zucchero e mescoliamo 40 sec. 37° vel 3, aggiungiamo la farina, le noci il sale e impastiamo 2:30 vel spiga.
Tiriamo l’impasto fuori dal boccale lo lavoriamo qualche minuto sul tavolo e lo adagiamo su una ciotola di vetro, incidiamo la superfice a croce, copriamo con la pellicola e facciomo lievitare 1 ora.
Senza lavare il boccale inseriamo il grana a tocchetti e grattuggiamo 15 sec. vel 10 e mettiamo da parte.
Inseriamo dentro 40 gr di burro e scaldiamo 3 min. 100° vel 2, aggiungiamo gli spinaci surgelati e insaporiamo 5 min 100° vel 2 antiorario, passato questo tempo abbassiamo la vel. a 1 e continuiamo a temperatura varoma per 8 min. sempre a vel. 1 antiorario.
Quando manca un minuto alla fine aggiungiamo il restante burro e amalgamiamo.
Spolveriamo gli spinaci con il grana e amalgamiamo con la spatola.
Passata l’ora di lievitazione sgonfiamo e tiriamo l’impasto in un grande rettangolo di 70×30, stendiamo sopra gli spinaci e il salmone e arrotoliamo su sè stesso, chiudiamo a ciambella sigillando l’estremità con le mani e pratichiamo con un coltellino dei tagli obliqui lungo la circonferenza.
Lasciamo lievitare in forno con la luce accesa per altri 60 min.
(Io per farlo rimanere in forma ho messo un contenitore di metallo che ho rimosso prima di infornarlo.)
Togliamo la teglia dal forno e lo accendiamo impostando la temperatura a 200°.
Quando il forno è caldo spennelliamo la superficie della ciambella con del latte, decoriamo con i semi di sesamo e papavero e cuociamo in forno per 15 min.
Sforniamo lasciamo intiepidire e portiamo in tavola in tutto il suo splendore….
Buon appetito a tutti!!!
E…sopratutto….

Francesco